Legge regionale 12 maggio 1987, n. 24


LEGGE REGIONALE n.24 del 12 Maggio 1987

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 24 del 12 Maggio 1987
Disposizioni integrative e modificative degli articoli 9, 11 e 13 della legge regionale 30 aprile 1985, n. 40 , recante: "Nuove norme per lo sviluppo delle attività produttive in Valnerina".
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 35 del 15/05/1987


Art. 1

1. Il quarto comma dell' art. 9 della legge regionale 30 aprile 1985, n. 40 , è così sostituito: " 4. Per l' impianto e il miglioramento di pascoli e prati - pascolo, comprese le relative opere di recinzione viabilità e provvista di acqua, è concesso un contributo in conto - capitale nella misura del 40 per cento della spesa ammissibile ".

Art. 2

1. Al secondo comma dell' art. 10 della legge regionale 30 aprile 1985, n. 40 , le parole " 5 agosto 1928 " sono sostituite da " 5 luglio 1928 ".

Art. 3

1. L' art. 11 della legge regionale 30 aprile 1985 , n. è così sostituito: " Art. 11 - Concorrenza contributo a fondo perduto e conto interessi.
 
1. Gli investimenti previsti dagli articoli 9 e 10 ad eccezione di quelli di cui al quarto comma dell' art. 9, come modificato dall' art. 1 della presente legge, sono assistiti da prestiti di esercizio o da mutui di miglioramento fondiario di importo pari alla differenza tra la spesa ammissibile e il contributo eventualmente concesso.
 
2. Nei casi in cui è prevista la concessione del concorso nel pagamento degli interessi relativi ai mutui di miglioramento fondiario, qualora i beneficiari non intendano usufruire di detti mutui, è consentita, su richiesta del beneficiario stesso, la trasformazione del concorso medesimo in contributo in conto capitale mediante l' attualizzazione del relativo importo. In tale ipotesi sarà tenuto conto:
 
a) per la determinazione del concorso dell' importo di spesa ammissibile accertata ad avvenuta esecuzione delle opere nonchè dei tassi vigenti, per le operazioni agevolate di credito agrario di miglioramento alla data dell' accertamento;
 
b) per l' attualizzazione del tasso previsto a tale scopo dal dpcm 29 novembre 1985 , nella misura stabilita dai decreti ministeriali che fissano periodicamente i tassi di riferimento per le operazioni di credito agrario di miglioramento e vigenti alla data di cui alla lettera a).
 
3. L' importo del concorso attualizzato di cui al secondo comma sommato all' eventuale contributo in conto capitale concesso per le opere cui il concorso si riferisce, non può superare il 50 per cento della spesa ammissibile accertata elevabile al 55 per cento per gli investimenti compresi nei piani di miglioramento presentati entro il 30 settembre 1987
"

Art. 4

1. I termini finali fissati dall' art. 13 della legge regionale 30 aprile 1985, n. 40 per la presentazione delle domande e per la formazione delle graduatorie sono prorogati di mesi otto. La giunta regionale può disporre con atto pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione, ulteriore proroga del termine stabilito per la presentazione delle domande o la riapertura dei termini stessi, qualora, necessario per la completa utilizzazione delle disponibilità e comunque per un periodo non superiore a mesi quattro.

Art. 5

1. Gli interventi atti a promuovere lo sviluppo delle attività produttive di cui alla legge regionale 30 aprile 1985, n. 40 e successive modificazioni sono ammissibili anche nel territorio del comune di Polino. Il comune predetto partecipa alla ripartizione di cui all' art. 18 della legge regionale 30 aprile 1985, n. 40 nella misura del 10 per cento unitamente ai comuni di Arrone, Ferentillo e Montefranco.

Art. 6

1. La denominazione del capitolo 7995 dello stato di previsione della spesa del bilancio regionale dell' esercizio 1987 è così sostituita: "Concorso in forma attualizzata nel pagamento degli interessi sui prestiti di dotazione e sui mutui di miglioramento contratti ai sensi della legge 5 luglio 1928, n. 1760 da operatori agricoli della Comunità montana della Valnerina e dei comuni di Ferentillo, Arrone Montefranco e Polino, o equivalente contributo in conto capitale (codice SIR 2124371010).

2. La denominazione del cap. 7996 dello stato di previsione della spesa del bilancio regionale dell' esercizio 1987 è così sostituita: "Contributi in conto capitale a favore degli operatori della comunità montana della Valnerina e dei comuni di Ferentillo, Arrone Montefranco e Polino, per l' acquisto di bestiame selezionato da riproduzione, per il potenziamento e l'adeguamento delle strutture produttive e degli impianti al servizio e l' adeguamento delle strutture produttive e degli impianti al servizio dell' attività zootecnica compreso l' impianto e il miglioramento di pascoli e prato - pascoli con le relative opere di recinzione, viabilità e provvista di acqua (codice SIR 2124331010)".

3. La denominazione del capitolo 7997 dello stato di previsione dell' esercizio 1987 è così sostituita: "Concorso in forma attualizzata nel pagamento degli interessi sui prestiti e sui mutui contratti, ai sensi della legge 5 luglio 1928, n. 1760 dagli operatori agricoli della Comunità montana della Valnerina e dei comuni di Ferentillo, Arrone, Montefranco e Polino, per la realizzazione dei piani di miglioramento aziendale o equivalente contributo in conto capitale (codice SIR 2124371010)":

4. I contributi di cui all' articolo 1 per investimenti di importo ammissibile fino a L. 30.000.000 sono concessi nell' ambito delle disponibilità esistenti nello stanziamento di cui al cap. 7996 dello stato di previsione della spesa del bilancio preventivo regionale dell' esercizio 1987.

5. Al bilancio regionale dell' esercizio 1987 sono apportate le seguenti variazioni in termini di competenza e di cassa:
 
Parte spesa
 
cap. 7995 - variazione in diminuzione L. 400.000.000;
 
cap. 7996 - variazione in aumento L. 400.000.000.
 


La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' art. 127 della Costituzione e dell' art. 65 dello statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.