Legge regionale 25 gennaio 1989, n. 7


LEGGE REGIONALE n.7 del 25 Gennaio 1989

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 7 del 25 Gennaio 1989
Proroga di alcuni termini di cui alla lr 20 agosto 1987, n. 41 ed integrazione della lr 31 maggio 1982, n. 26 sulle attività di ripristino e ricostruzione delle opere e dei beni colpiti dal sisma del 19 settembre 1979 e successivi.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 5 del 01/02/1989


ARTICOLO 1

1. Il secondo comma dell'art. 1 della legge regionale 20 agosto 1987, n. 41 , è così modificato:
 
" 2. Le provvidenze, di cui ai titoli II, III e IV della legge regionale 1 luglio 1981, n. 34 , sono concedibili fino al 31 dicembre 1989 ".

ARTICOLO 2

1. Il primo comma dell'art. 2 della legge regionale 20 agosto 1987, n. 41 , è così modificato:
 
" 1. Il termine di cui al primo comma dell'art. 30 della legge regionale 31 maggio 1982, n. 26 , già riaperto con il primo comma dell'art. 2 della legge regionale 22 aprile 1985, n. 20 e differito da ultimo al 31 marzo 1987 con l' art. 2 della legge regionale 21 gennaio 1987, n. 6 , viene riaperto con effetto dalla data di entrata in vigore della presente legge e differito al 30 giugno 1989 ".

ARTICOLO 3

1. L' art. 3 della legge regionale 20 agosto 1987, n. 41 , è così modificato:
 
" 1. Il termine di cui all'ultimo comma dell' art. 27 della legge regionale 1 luglio 1981, n. 34 , come integrato dall' art. 8 della legge regionale 31 maggio 1982, n. 26 , riaperto dal primo comma dell'art. 3 della legge regionale 22 aprile 1985, n. 20 e differito da ultimo al 31 dicembre 1986 dell' art. 3 della legge regionale 12 agosto 1986, n. 29 , è prorogato al 30 ottobre 1989 ".

ARTICOLO 4

1. Dopo il quarto comma dell'art. 18 della legge regionale 31 maggio 1982, n. 26 , è aggiunto il seguente: " Qualora venga concesso il contributo di cui agli artt. 13 e 24 della legge regionale 1 luglio 1981, n. 34 , l'avente diritto autorizzato ai sensi della lettera b) del precedente primo comma dovrà ultimare i lavori entro 24 mesi dalla comunicazione della concessione del contributo ".


La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' art. 127 della Costituzione e dell'art. 65 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.