Legge regionale 27 aprile 1990, n. 27


LEGGE REGIONALE n.27 del 27 Aprile 1990 (1)

Atto abrogato

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 27 del 27 Aprile 1990 (1)
Ulteriore modificazione della legge regionale 23 gennaio 1984, n. 4 - Determinazione dei costi e dei ricavi dei servizi di trasporto pubblico di interesse regionale.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 19 del 02/05/1990


ARTICOLO 1

1. Il comma 2 dell'art. 5/ bis della legge regionale 23 gennaio 1984, n. 4 , così come aggiunto dall' art. 2 della legge regionale 16 dicembre 1986, n. 45 , è sostituito dal seguente: " 2. L'Amministrazione regionale a partire dal 1990 si assume l'onere del contributo del 50 per cento del suddetto costo, entro il limite massimo del 2 per cento della quota del Fondo nazionale trasporti assegnata annualmente alla Regione a titolo di contributo di esercizio. Per gli anni successivi la Giunta regionale è autorizzata a incrementare il suddetto limite massimo del 2 per cento in base alle variazioni percentuali dei costi determinati con le modalità previste dal primo comma ".


Note della redazione

(1)  - 

Abrogata dalla L.R. 13 marzo 1995, n. 10, art. 16