Legge regionale 5 febbraio 1991, n. 3


LEGGE REGIONALE n.3 del 5 Febbraio 1991 (1)

Atto abrogato

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 3 del 5 Febbraio 1991 (1)
Aumento della tassa regionale di circolazione.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 7 del 06/02/1991


ARTICOLO 1

1. Ai sensi dell' art. 4 della legge 16 maggio 1970, n. 281 così come sostituito dall' art. 5 della legge 14 giugno 1990, n. 158 , l'aliquota della tassa automobilistica regionale è stabilita nella misura del 110 per cento della corrispondente tassa erariale, prevista dall'art. 4/bis del decreto legge 30 settembre 1989 . n. 332, convertito con legge 27 novembre 1989, n. 384 .


La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' art. 127 della Costituzione e dell'art. 65 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

Note della redazione

(1)  - 

Abrogata dalla L.R. 15 novembre 1999, n. 30, art. 3, comma 1, lett. f)