Legge regionale 24 dicembre 1992, n. 23


LEGGE REGIONALE n.23 del 24 Dicembre 1992

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 23 del 24 Dicembre 1992
Contributo della Regione dell' Umbria per la realizzazione del Centro intermodale merci di Orte.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 54 del 28/12/1992


ARTICOLO UNICO

1. Nel quadro degli obiettivi contenuti nel PRIT - Piano regionale integrato dei trasporti - per la realizzazione del Centro intermodale merci di Orte, la Regione dell' Umbria contribuisce con propri fondi a favore della Società per azioni centri merci di Orte.

2. Per le finalità sopraesposte viene stanziata la comma di lire 2 miliardi al cap. 7425 (competenza e cassa), di nuova istituzione nello stato di previsione della spesa del bilancio preventivo regionale dell' esercizio 1992, denominato: "Contributo regionale a favore della società per azioni Centro merci di Orte per la realizzazione del Centro intermodale merci di Orte".

3. La Giunta regionale, sentito il parere della competente commissione consiliare, provvede a stipulare con la società di cui al comma 1 un' apposita convenzione, che prevede i tempi e le modalità per l' erogazione del contributo anzidetto.

4. All' onere di cui al comma precedente si farà fronte mediante riduzione di pari importo dello stanziamento iscritto a cap. 8900 dello stato di previsione della spesa del bilancio preventivo 1992.

5. Per gli anni successivi al 1992 l' ammontare degli stanziamenti sarà stabilito con le rispettive leggi di bilancio.


La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' art. 127 della Costituzione e dell' art. 69, comma 2, dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.