Legge regionale 1° agosto 2019, n. 5


LEGGE REGIONALE n.5 del 1 agosto 2019

Date di vigenza

06/08/2019 entrata in vigore

Documento vigente

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE 1 agosto 2019 , n. 5
Riconoscimento della legittimità di un debito fuori bilancio derivante da sentenza esecutiva ai sensi dell' articolo 73, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli Enti locali e loro organismi, a norma degli artt. 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42 ) - Sentenza n. 1024/2019 del 25 giugno 2019 del Tribunale di Perugia, Seconda Sezione Civile.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 39 del 05/08/2019

L'Assemblea legislativa ha approvato. La Presidente della Giunta regionale promulga la seguente legge:

Art. 1

(Riconoscimento del debito fuori bilancio derivante da sentenza esecutiva)

1. Ai sensi e per gli effetti dell' articolo 73, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli artt. 1 e 2 della Legge 5 maggio 2009, n. 42 ), è riconosciuta la legittimità del debito fuori bilancio dell'Assemblea legislativa, per la somma complessiva di euro 928.791,09, quali oneri derivanti dalla sentenza esecutiva di condanna n. 1024/2019 del 25 giugno 2019 emessa dal Tribunale di Perugia, Seconda Sezione Civile.

Art. 2

(Norma finanziaria)

1. Alla copertura finanziaria degli oneri derivanti dal riconoscimento della legittimità del debito fuori bilancio di cui all' articolo 1 , si provvede con le risorse disponibili del bilancio 2019-2021 dell'Assemblea legislativa, esercizio 2019, per l'importo complessivo di euro 928.791,09, allocate nella Missione 01: SERVIZI ISTITUZIONALI, GENERALI E DI GESTIONE, Programma 11: ORGANI ISTITUZIONALI, Titolo 01: SPESE CORRENTI del Bilancio di previsione della Regione Umbria assestato 2019-2021 anno 2019.

Art. 3

(Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale telematico della Regione Umbria.


La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Umbria.

Perugia, 1 agosto 2019

Paparelli