Legge regionale 13 maggio 2009, n. 11


Regolamento regionale n.1 del 10 gennaio 2012

Date di vigenza

02/02/2012 entrata in vigore

Documento vigente

Regione Umbria
Regolamento regionale 10 gennaio 2012 ,n. 1
Regolamento regionale per l'applicazione delle sanzioni di cui all' art. 21, comma 3 della legge regionale 13 maggio 2009, n. 11 .
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 3 del 18/01/2012

La Giunta regionale ha approvato. La Commissione consiliare competente ha espresso il parere previsto dall' articolo 39, comma 1 dello Statuto regionale . La Presidente della giunta regionale emana il seguente regolamento:

Art. 1

Oggetto

1. Il presente regolamento, ai sensi dell' articolo 21, comma 6 della legge regionale 13 maggio 2009, n. 11 (Norme per la gestione integrata dei rifiuti e la bonifica delle aree inquinate) disciplina le modalità per l'applicazione delle sanzioni di cui allo stesso art. 21, comma 3.

Art. 2

Modalità di calcolo

1. L'entità della sanzione di cui all' art. 21, comma 3 della l.r. 11/2009 è determinata sulla base dei dati certificati ai sensi dell' art. 3, comma 2, lettera d) della l.r. 11/2009 , nonché dei criteri di calcolo di cui all'allegato A del presente regolamento.


Il presente regolamento sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare come regolamento della Regione Umbria.

Perugia, 10 gennaio 2012

Marini