Date di vigenza

29/08/1974 entrata in vigore

Documento vigente

Regione Umbria
Legge regionale 9 agosto 1974 , n. 47
Disciplina delle tasse sulle concessioni regionali. Modifiche ed integrazioni della legge regionale 30 dicembre 1971, n. 2 . (1)
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 28 del 14/08/1974

Il Consiglio regionale ha approvato. Il Commissario del Governo ha apposto il visto. Il Presidente della Giunta regionale promulga la seguente legge:

ARTICOLO 1

1. La legge regionale 30 dicembre 1971, n. 2 , è modificata ed integrata secondo quanto disposto dagli articoli seguenti.

ARTICOLO 2

1. All' art. 14 vanno aggiunti i seguenti commi:
 
" Gli atti e i provvedimenti, per il cui rilascio sono dovute le tasse di cui alla presente legge, non sono efficaci fino a quando queste non siano state pagate. Il pagamento delle tasse sulle concessioni regionali dovrà essere effettuato mediante versamento su c/c postale intestato all' Ufficio del registro per le tasse sulle concessioni governative di Roma - tasse sulle concessioni regionali per la Regione Umbria. "

ARTICOLO 3

1. All' art. 15 va aggiunto il seguente comma:
 
" L' aliquota del tributo è indicata nella annessa tariffa, che fa parte integrante della presente legge, a fianco di ciascuna voce relativa al provvedimento regionale di cui viene chiesto il rilascio ".

ARTICOLO 4

1. All' art. 17 va aggiunto il seguente comma:
 
" All' accertamento delle violazioni alle norme della presente legge e alle istanze di restituzione di tasse erroneamente o indebitamente corrisposte, si può procedere entro i termini di decadenza previsti dalle norme statali che regolano le tasse sulle concessioni governative ".

ARTICOLO 5

1. All' art. 44 va aggiunto il seguente comma:
 
" Nel caso di mancato pagamento di tasse annuali sulle concessioni regionali, entro i termini stabiliti nella corrispondente voce della annessa tariffa, in luogo della pena pecuniaria si incorre:
 
a) in una sopratassa del dieci per cento della tassa dovuta se questa è corrisposta entro trenta giorni dalla scadenza;
 
b) in una sopratassa del venti per cento della tassa dovuta se questa è corrisposta oltre il termine di cui alla precedente lettera a) ma prima dell' accertamento dell' infrazione.
"

ARTICOLO 6

1. Per quanto non previsto dalla presente legge e dalla annessa tariffa dispone il DPR 26 ottobre 1972, n. 641 , che disciplina le tasse sulle concessioni governative.


La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione dell'Umbria.

Perugia, 9 agosto 1974

Conti

Note della redazione

(1) - 

Le disposizioni contenute nella presente legge, concernenti la materia delle tasse sulle concessioni regionali, non compatibili con le norme della L.R. 28 maggio 1980, n. 57, sono abrogate. (Vedi art. 11 L.R. 28 maggio 1980, n. 57).