Atto abrogato

Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 43 del 1 Luglio 1981 (1)
Finanziamento ai Consorzi per i servizi pubblici di trasporto per l' espletamento nel 1981 dei compiti inerenti alle autolinee esercitate dalla MUA nel 1980.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 38 del 08/07/1981


ARTICOLO 1

1. Per le finalità di cui all' art. 14 della legge regionale 17 agosto 1979, n. 44 , concernente " Normativa servizi pubblici di trasporto regionale" è autorizzata, per l' anno 1981, la spesa complessiva di lire 1.250.000.000 da erogare all' entrata in vigore della presente legge, nella seguente misura:

a) lire 325.000.000 al " Consorzio per i servizi pubblici di trasporto nel bacino di traffico del Perugino" per l' esercizio delle funzioni amministrative inerenti alle autolinee:

1) Città di Castello, Umbertide, Perugia;

2) Marsciano, Papiano, Perugia;

b) lire 925.000.000 al " Consorzio per i servizi pubblici di trasporto nel bacino di traffico della Provincia di Terni" per l' esercizio delle funzioni amministrative inerenti alle autolinee:

1) Terni, Massa Martana, Perugia;

2) Todi, Cesi, Terni;

3) Montecastrilli, Terni Polymer;

4) Sangemini, Gabelletta, Terni;

5) Acqualoreto, Terni con deviazione per Castel dell' Aquila;

6) Portaria, Cesi, Terni.

ARTICOLO 2

1. Con la somma di cui alla lett. a) del precedente art. 1 il Consorzio interessato deve far fronte anche agli impegni finanziari conseguenti alla deliberazione n. 108 assunta dal Consiglio regionale in data 22 dicembre 1980, riguardante l' esercizio delle due autolinee da parte della Società Mediterranea SSFF Umbro - Aretine nel primo trimestre 1981.

ARTICOLO 3

1. La spesa di cui al precedente art. 1 è iscritta - in termini di competenza e di cassa - al cap. 3126 del bilancio per l' esercizio 1981 e ad essa si fa fronte con la disponibilità prevista nel fondo globale del cap. 6121 (elenco n. 3 allegato al bilancio 1981, numero d' ordine 1).

2. Al bilancio per l' esercizio in corso sono apportate - di conseguenza - le seguenti variazioni:
 
PARTE SPESA
 
In aumento
 
Cap. 3126 Competenza L. 1.250.000.000 Cassa L. 1.250.000.000
 
In diminuzione Cap. 6121 Competenza L. 1.250.000.000 Cassa L. 1.250.000.000

3. Gli interventi disposti con la presente legge trovano riferimento nel bilancio pluriennale 1981/ 83 nel settore 5, programma 4, progetto B/ b.


La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' art. 127 della Costituzione e dell' art. 65 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

Note della redazione

(1)  - 

Abrogata dalla L.R. 15 novembre 1999, n. 30, art. 10, comma 1, lett. u)