Regione Umbria
LEGGE REGIONALE n. 48 del 23 Dicembre 1983
Ultima variazione al bilancio preventivo regionale dell'esercizio finanziario 1983.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 80 del 27/12/1983


ARTICOLO 1

1. Al bilancio preventivo regionale dell'esercizio 1983 sono apportate le variazioni descritte alle tabb. n. 1 e n. 2 allegate alla presente legge.

2. Le stesse variazioni sono apportate al bilancio pluriennale 1983/ 1985.

ARTICOLO 2

1. Per l'attuazione di interventi previsti da leggi regionali sono concesse per l'anno 1983, ulteriori autorizzazioni di spesa nella misura e per le finalità specifiche di cui alla tab. n. 3 allegata alla presente legge.

2. Lo stanziamento di lie 1.000.000 iscritto con la presente legge al cap. 760 è destinato al finanziamento del contributo concesso alla fondazione Aldo Capitini, in occasione del 15º anniversario della morte e, in deroga al disposto di cui all'art. 2, terzo comma della legge regionale 9 agosto 1972, n. 16 , detto contributo è liquidato dalla Giunta regionale.

3. Lo stanziamento di lire 415.000.000 iscritto con la presente legge al cap. 5580 è ripartito in deroga all' art. 20 della legge regionale 24 agosto 1976, n. 35 , in ragione di lire 250.000.000 per la provincia di Terni e di lire 165.000.000 per la provincia di Perugia.

4. Lo stanziamento di lire 10.000.000 iscritto con la presente legge in aumento del fondo globale di cui al cap. 6120 è destinato al progetto di legge in corso per il contributo a favore del circolo aziendale Regione Umbria.

ARTICOLO 3

1. La tab. M) allegata al bilancio di previsione per l'esercizio 1983, concernente la destinazione del fondo sanitario regionale di parte corrente è sostituita con la tabella di cui all'allegato n. 4.

2. La tab. P) allegata al bilancio di previsione per l'esercizio 1983, concernente l'importo massimo in ragione annua delle aperture di credito da autorizzare da parte della Giunta regionale a favore di funzionari delegati a norma dell' art. 49, secondo comma, della legge regionale 3 maggio 1978, n. 23 , è sostituita con la tabella di cui all'allegato n. 5.

ARTICOLO 4

1. Nella nota in calce al progetto 2.06.3.04 " Conservificio di Pistrino" del bilancio pluriennale 1983/ 1985 approvato con legge regionale 2 maggio 1983, n. 10 , è eliminato il punto 2: " sono conservati a residui lire 116.375 milioni sul cap. 7676 ".

ARTICOLO 5

1. Limitatamente all'anno 1983 è sospesa l'efficacia degli artt. 1 e 2 della legge regionale 26 maggio 1980, n. 49 avente per oggetto: " Finanziamento integrativo per gli interventi edilizi attuati con il progetto biennale 1978/ 1979 della legge 5 agosto 1978, n. 457 ".


La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' art. 127 della Costituzione e dell'art. 65 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.