Date di vigenza

25/05/2006 entrata in vigore

Documento vigente

Regione Umbria
REGOLAMENTO REGIONALE 28 aprile 2006 ,n. 3
Modifica del regolamento regionale 9 febbraio 2005, n. 1 : Norme di attuazione della legge regionale 28 novembre 2003, n. 23 (articoli 27, 29 e 31), recante norme di riordino in materia di edilizia residenziale pubblica.
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 22 del 10/05/2006

La Giunta regionale ha approvato. La Commissione consiliare competente ha espresso il parere previsto dall' articolo 39, comma 1, dello statuto regionale . La Presidente della Giunta regionale emana il seguente regolamento:

Art. 1

Modificazione dell'articolo 3.

1. Il comma 8 dell'art. 3 del regolamento regionale 9 febbraio 2005, n. 1 è sostituito dal seguente:
 
« 8. Ai fini della determinazione dei canoni di locazione da parte delle ATER nei confronti di coloro che sono già assegnatari di alloggi di ERP, i limiti di reddito per l'accesso e per la permanenza nell'edilizia residenziale pubblica, fissati rispettivamente al comma 1, lettera e) e al comma 2, vengono applicati a decorrere dal 1° gennaio dell'anno successivo all'entrata in vigore del regolamento di cui all' art. 44, comma 1 della L.R. n. 23/2003 . ».

Art. 2

Norma transitoria.

1. Nel periodo intercorrente tra il 1° gennaio 2006 e l'entrata in vigore del presente regolamento, si applicano le disposizioni di cui all'art. 3, comma 8, così come modificato dal presente regolamento.


Il presente regolamento sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare come regolamento della Regione Umbria.

Dato a Perugia, addì 28 aprile 2006

Lorenzetti