Date di vigenza

29/01/2021 entrata in vigore

Documento vigente

REGIONE UMBRIA
REGOLAMENTO REGIONALE 28 gennaio 2021 1
Ulteriori modificazioni ed integrazioni al regolamento regionale 23 giugno 2017, n. 3 (Disciplina per l'autorizzazione e per l'accreditamento all'esercizio del trasporto sanitario e prevalentemente sanitario) e sostituzione dell'Allegato B).
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 7 del 28/01/2021

La Giunta regionale ha approvato. La Commissione consiliare competente ha espresso il parere previsto dall'articolo 39, comma 1 dello Statuto regionale .LA PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE EMANA il seguente regolamento:

Art. 1

Ulteriore modificazione all'art. 6

1. Il comma 1 dell'articolo 6 del regolamento regionale 23 giugno 2017, n. 3 (Disciplina per l'autorizzazione e per l'accreditamento all'esercizio del trasporto sanitario e prevalentemente sanitario) è sostituito dal seguente: " 1. I soggetti che, alla data di entrata in vigore del presente regolamento, svolgono attività di trasporto sanitario e prevalentemente sanitario in forza di atti emanati dalla Giunta regionale, al fine di poter continuare tali attività, devono effettuare l'adeguamento ai requisiti per l'autorizzazione di cui all'Allegato A) ed a quelli ulteriori per l'accreditamento di cui all'Allegato B) entro nove mesi successivi alla scadenza dello stato di emergenza nazionale. Tali soggetti si intendono autorizzati fino alla scadenza dei dodici mesi successivi al termine del medesimo stato di emergenza. ".

Art. 2

Integrazione al r.r. 3/2017

1. Dopo l' art. 4 del r.r. 3/2017 è aggiunto il seguente: " Art. 4 bis.
 
Oneri per l'accreditamento.
 
1. Il soggetto che richiede l'accreditamento è tenuto a versare il corrispettivo dei costi sostenuti dalla Regione. La Giunta regionale stabilisce, con proprio atto, il costo delle procedure di accreditamento nonché le modalità di versamento del relativo corrispettivo.
".

Art. 3

Sostituzione dell'Allegato B) al r.r. 3/2017

1. L'Allegato B) al r.r. 3/2017 è sostituito dall'Allegato B) al presente regolamento, ora intitolato " Requisiti ulteriori per l'accreditamento istituzionale dei vettori titolari di autorizzazione all'esercizio del trasporto sanitario e prevalentemente sanitario ".

Art. 4

Disposizione transitoria

1. I procedimenti amministrativi relativi alla richiesta di accreditamento iniziati e non conclusi prima della data di entrata in vigore del presente regolamento sono portati a compimento nel rispetto di quanto previsto all' articolo 4 bis del r.r. n. 3/2017 , come inserito dal presente regolamento, nonché nel rispetto di quanto previsto all' articolo 3 del presente regolamento che ha sostituito l'Allegato B) al r.r. n. 3/2017 .

Art. 5

Entrata in vigore

1. Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.


Il presente regolamento sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare come regolamento della Regione Umbria

Perugia, 28 gennaio 2021

TESEI